Degrado, la chiesa dei cappuccini è sepolta dal guano

Un monumento del XVI secolo dimenticato. A Matera, la chiesa dell’ex convento dei frati cappuccini è stata abbandonata. Decenni di silenzio hanno reso la chiesa un nido di piccioni a rischio crollo. E dire che lo stesso complesso edilizio ha ospitato prima la biblioteca provinciale e ora il Liceo Artistico (unito amministrativamente al Liceo Classico). «Qui mancano i riscaldamenti nelle aule, figurarsi se trovano fondi per restaurare una chiesa», commenta una professore dell’istituto.